Seguici:

Ancona

Anfiteatro romano

Ancona – Anfiteatro romano – Anfiteatro romano di Ancona. Manutenzione e restauro

L’intervento riguarda lavori di manutenzione e restauro dell’antico anfiteatro romano di Ancona per renderlo fruibile al pubblico. L’antica struttura è situata sul colle Guasco, venne realizzata tra il I e II sec. d.C.. al centro della città. All’origine fu realizzata sia scavando nella roccia che creata in pietra e laterizi, con una cavea disposta su 3 ordini con 20 gradinate che poteva contenere fino a 10.000 spettatori. Oggi restano visibili le rovine del podio, della cavea, delle due porte Pompae e Libitinensis alcuni locali termali, dove è possibile ammirare una vasca decorata a mosaico databile al I sec. a.C.

Regione

Marche

Provincia

Ancona

Comune

Ancona

Beneficiario

Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio per le province di Ancona e Pesaro e Urbino

Titolo intervento

Anfiteatro romano di Ancona. Manutenzione e restauro

Importo programmato

€ 1.500.000,00

Fondo

Fondo per lo Sviluppo e la Coesione

Linea di finanziamento

Piano Stralcio Cultura e Turismo 2014-2020

Tipologia

Archeologia – Siti e monumenti

Luogo della Cultura

Anfiteatro romano di Ancona

Riferimento

Decreto AdG n. 125/2019

Torna all'inizio dei contenuti