Seguici:

MUSAS

Musei di Archeologia Subacquea

MUSAS – MUSei di Archeologia Subacquea – MUSAS- MUSei di Archeologia Subacquea- Tutela valorizzazione e messa in rete del Patrimonio Archeologico Subacqueo (Calabria-Campania-Puglia)

L’intervento prevede la realizzazione di un programma di valorizzazione integrata attraverso l’adozione di soluzioni tecnologiche innovative che metta in rete aree archeologiche sommerse e Musei che conservano reperti di provenienza subacquea. Le attività connesse consentiranno, inoltre, di definire le buone pratiche per promuovere la conoscenza dell’archeologia subacquea e i percorsi di visita sia reali che virtuali in ambiente sommerso e subaereo, promuovere il turismo archeologico subacqueo ampliandone le esperienze sensoriali, monitorare e proteggere i siti archeologici subacquei.

Regione

Campania, Puglia, Calabria

Provincia

Napoli, Crotone, Foggia, Reggio Calabria, Brindisi

Comune

Bacoli -Manfredonia - Fasano - Crotone - Monasterace

Beneficiario

Istituto Centrale per il Restauro

Titolo intervento

MUSAS- Musei di Archeologia Subacquea- Tutela valorizzazione e messa in rete del Patrimonio Archeologico Subacqueo (Calabria-Campania-Puglia)

Importo programmato

€ 3.250.000,00

Fondo

Fondo Europeo di Sviluppo Regionale

Linea di finanziamento

PON Cultura e Sviluppo 2014/2020

Tipologia

Archeologia – Musei, aree e parchi

Luogo della Cultura

MUSAS- Musei di Archeologia Subacquea

Riferimento

Decreto AdG n. 11/2016

Torna all'inizio dei contenuti