Seguici:

Padula

Certosa di San Lorenzo - Restauro

Padula – Certosa di San Lorenzo – Restauro – La Certosa di San Lorenzo in Padula: interventi di restauro e di fruizione innovativa per la valorizzazione del sito UNESCO e per uno sviluppo sostenibile del territorio di riferimento

La Certosa di San Lorenzo – la cui costruzione inizia nel 1306 per proseguire, con ampliamenti e ristrutturazioni, fino al XIX secolo – rientra nel patrimonio dell’Unesco ed è il più vasto complesso monastico dell’Italia meridionale, nonché uno dei più interessanti in Europa per magnificenza architettonica e copiosità di tesori artistici. L’intervento prevede: restauro complessivo del complesso monumentale con il conseguimento di omogenei standard di sicurezza e dell’ampliamento degli spazi fruibili; messa in fruizione di tutti gli spazi, restauro dei beni mobili in dotazione della Certosa, realizzazione di sistemi innovativi di assistenza didattica ai visitatori.

Regione

Campania

Provincia

Salerno

Comune

Padula

Beneficiario

Direzione Regionale Musei Campania

Titolo intervento

La Certosa di San Lorenzo in Padula: interventi di restauro e di fruizione innovativa per la valorizzazione del sito UNESCO e per uno sviluppo sostenibile del territorio di riferimento

Importo programmato

€ 8.444.816,00

Fondo

Fondo Europeo di Sviluppo Regionale

Linea di finanziamento

PON Cultura e Sviluppo 2014/2020

Tipologia

Arte e architettura – Complessi religiosi

Luogo della Cultura

Certosa di San Lorenzo

Riferimento

Decreto AdG n. 11/2016

Torna all'inizio dei contenuti