Seguici:

Paestum

Parco archeologico - Riqualificazione

Paestum – Parco archeologico – Riqualificazione – Parco archeologico di Paestum. Lavori di ristrutturazione, ammodernamento e riqualificazione finalizzati all’implementazione dell’offerta di visita, al miglioramento della fruizione in sicurezza e contenimento del fabbisogno energetico

Il Parco archeologico di Paestum, antica città della Magna Grecia, rientra nel patrimonio dell’Unesco ed è costituito da un’area archeologica e dal Museo nazionale, che ospita importanti collezioni archeologiche. L’intervento prevede opere di riqualificazione, restauro e adeguamento funzionale/impiantistico volte a: implementazione dell’offerta di visita, miglioramento della fruizione in sicurezza e accessibilità da parte dei disabili, contenimento del fabbisogno energetico dell’area comprendente la cinta muraria da porta Aurea a Torre 18 e le insulae. Sono, inoltre, previste: protezioni dal calpestio, percorsi con cartellonistica, bonifica dalla vegetazione infestante, allestimenti didattici, nonché pubblicazioni divulgative

Regione

Campania

Provincia

Salerno

Comune

Capaccio Paestum

Beneficiario

Parco archeologico di Paestum e Velia

Titolo intervento

Parco archeologico di Paestum. Lavori di ristrutturazione, ammodernamento e riqualificazione finalizzati all'implementazione dell'offerta di visita, al miglioramento della fruizione in sicurezza e contenimento del fabbisogno energetico

Importo programmato

€ 8.425.327,60

Fondo

Fondo Europeo di Sviluppo Regionale

Linea di finanziamento

PON Cultura e Sviluppo 2014/2020

Tipologia

Archeologia – Musei, aree e parchi

Luogo della Cultura

Parco Archeologico di Paestum

Riferimento

Decreto AdG n. 11/2016

Torna all'inizio dei contenuti